Al confine con la Svizzera, racchiuso tra alte montagne...

Un piccolo grazioso hotel immerso nel verde...

Al confine con la Svizzera, in Valle d’Aosta, a Saint Rhemy en Bosses, antico villaggio sospeso nel tempo, fatto di poche case, poche strade e tanto verde, si trova il Suisse Hotel… Il posto ideale per gli amanti della natura, delle montagne, dei laghi e del relax.

Dall’estate all’inverno, in mountain bike o su una slitta, con le racchette ai piedi o con gli sci, il Suisse hotel è il luogo di partenza per sportivi, escursionisti e pellegrini… Il piccolo borgo in cui si trova l’Hotel è difatti collegato con le più rinomate stazioni sciistiche della Valle d’Aosta, ed è tappa fondamentale del Tor des Géants e della Via Francigena

Appena si lascia l’Hotel, si aprono le porte per accedere ad altre realtà: circondati da foreste di larici e abeti e dalla cinta delle Alpi, di fronte al maestoso Gran San Bernardo. La montagna che ci separa dal resto d’Europa, che incute timore e rispetto per le sue dimensioni; ma che d’altra parte ci fa sentire protetti, quando stiamo là sotto ai suoi piedi, ad ammirarla…

A Saint-Rhémy, il tempo pare che si sia fermato… Pur essendo a pochi minuti dalla Strada Statale e dal viadotto che porta al Tunnel del G.S.Bernardo, quando si arriva al borgo si ha la sensazione di fare un salto nel passato, laddove, lontani dal caos delle città, la mente riesce pian piano a liberarsi dallo stress quotidiano per lasciar spazio alla tranquillità… Una quiete che dona pace e serenità interiore e che consente di ricaricarsi e ritrovare nuove energie.

La filosofia di vita del Suisse Hotel ha portato a scegliere di non avere la TV e nemmeno i giornali. Si possono trovare tuttavia libri e riviste di montagna e diversi libri di letteratura. La struttura è dotata di WI-FI accessibile con pwd, su richiesta.